Italia Amore Mio! è il più importante evento italiano in Giappone. Della durata di due giorni è stato creato nel 2016 dalla Camera di Commercio Italiana in Giappone (ICCJ) per celebrare il 150° anniversario delle relazioni tra Italia e Giappone. Con oltre 50.000 visitatori, una vetrina espositiva dei top brand made in Italy, un calendario ricco di spettacoli, concerti e talk-show e’ il festival italiano piu importante in Giappone, nella location più esclusiva. Momenti promozionali con i media specializzati, incontri B2B con operatori, incontri istituzionali. degustazioni ed eventi. “Italia, amore mio!’’ è  il  primo Festival dell’Italia in Giappone, pensato per promuovere il Bel Paese e le sue eccellenze, si svolge in collaborazione con istituti italiani e società operanti in Giappone (JET, ITA-ICE, ENIT, IIC) sotto il patrocinio dell’Ambasciata Italiana a Tokyo.

L’evento del 2016 organizzato dal 28 al 29 maggio a Tokyo per il 150º Anniversario delle Relazioni Diplomatiche tra Italia e Giappone ha visto presenti il Cesp e la Camera di Commercio di Matera. “Italia, amore mio!” è stata anche l’occasione per promuovere, con la Regione Basilicata, una offerta come quella lucana, ampia e variegata, espressione di tradizione ed innovazione. Le aree allestite presso Piazza Italia a Roppongi Hill hanno illustrato, con una selezione di immagini, video e opere di artigianato artistico, il territorio lucano e i territori Mirabilia verso i quali una grande affluenza di pubblico ha evidenziato l’interesse per la  destinazione Basilicata.

In collaborazione con il Dipartimento Agricoltura della Regione Basilicata sono stati condotti in degustazione ed esposizione i prodotti agroalimentari di 21 aziende lucane offerti alla valutazione di buyers, importatori e stampa specializzata in ambito alimentare e turistico oltre a uno showcooking con il grande pubblico dei consumatori. La quattro giorni nipponica è stata contrassegnata anche da meeting, interventi di rappresentanti istituzionali italiani e giapponesi di prefetture ed enti di promozione turistica, che  hanno contribuito a  creare sinergie e contatti utili nella promozione dei territori messi in rete dal progetto Mirabilia in Giappone.

Accanto all’offerta turistica, ci sono state anche quelle delle produzioni e dei servizi, dei settori di aerospazio, artigianato, casa design e innovazione delle nostre imprese, con una azione sinergica che ha visto insieme oltre alla Camera di commercio di Matera, la partecipazione e il contributo della Regione Basilicata con i Dipartimenti Agricoltura e Sviluppo, Lavoro,Formazione e Ricerca e di  Unioncamere.