Bando voucher digitali I4.0 anno 2018 – Sostegno economico alle iniziative di digitalizzazione implementate dalle aziende del territorio in parallelo con i servizi offerti dai costituendi PID

La Camera di commercio di Matera ha approvato il progetto “Punto Impresa Digitale” (PID), al fine di promuovere la diffusione della cultura e della pratica digitale nelle micro, piccole e medie imprese (da ora in avanti MPMI), di tutti i settori economici attraverso:

  • la diffusione della “cultura digitale” tra le MPMI della circoscrizione territoriale camerale;
  • l’innalzamento della consapevolezza delle imprese sulle soluzioni possibili offerte dal digitale e sui loro benefici;
  • il sostegno economico alle iniziative di digitalizzazione in ottica Impresa 4.0 implementate dalle aziende del territorio in parallelo con i servizi offerti dai costituendi PID.

 

Con il presente Bando, si intende finanziare, tramite l’utilizzo di contributi a fondo perduto (voucher) la seguente misura di innovazione tecnologica I4.0: Misura B – Domande di contributo relative a servizi di formazione e consulenza finalizzati all’introduzione delle tecnologie, presentate da singole imprese.

  Allegati:
Bando PID 2018 – Misura B
Note tecniche per invio telematico
Modello di rendicontazione

Domanda Misura B
Modello domanda
Autodichiarazione possesso rating
Autodichiarazione sede

Autodichiarazione ulteriori fornitori – consulenza
Procura dell’intermediario abilitato
Modulo misura B

Nota esplicativa De Minimis

Allegato A – dichiarazione De Minimis autonoma

Allegato B – dichiarazione De Minimis unica

Allegato C – dichiarazione De Minimis collegata